Questo sito contribuisce alla audience di

Glisson, Francis

medico inglese (Rampisham, Dorsetshire, 1597-Londra 1677). Prima lettore di greco a Cambridge, poi medico a Londra, fu uno dei fondatori della Royal Society. Diede la prima descrizione del rachitismo (1650) e pubblicò due notevoli monografie: una sul fegato (1654), nella quale descrisse la capsula connettivale che avvolge il fegato (detta glissoniana o capsula di Glisson), e una sullo stomaco e gli intestini (1677). Svolse inoltre ricerche sull'irritabilità, che ritenne una facoltà intrinseca della materia vivente, causa prima non soltanto del movimento, ma di tutta la vita, studi ripresi e precisati da A. Haller nel secolo successivo.

Media


Non sono presenti media correlati