Questo sito contribuisce alla audience di

Goes, Damião de-

umanista portoghese (Alenquer 1502-Batalha, Estremadura, 1574). Cortigiano dei re Emanuele I e Giovanni III, compì per loro missioni in tutta Europa, venendo così in contatto e intrecciando rapporti d'amicizia con i maggiori umanisti dei suoi tempi. Tra il 1565 e il 1567 per incarico dell'Infante compose due importanti cronache, le sue opere maggiori: Chrónica do felicissimo rei dom Manuel (1566-67, 4 vol.) e Chrónica do Principe dom Joam (1567); altri suoi scritti significativi sono raccolti in Opuscola Historica, più volte ristampati dopo il 1574. Goes morì nel monastero della Batalha dov'era stato relegato a vita in seguito a una condanna per eresia comminatagli nel 1572.

Media


Non sono presenti media correlati