Questo sito contribuisce alla audience di

Goldstein, Joseph Leonard

biologo molecolare statunitense (Sumter, South Carolina, 1940). Laureato in chimica, si è occupato di genetica biochimica e poi di genetica medica in relazione all'ipercolesterolemia familiare. Lavorando con M. S. Brown presso l'Università del Texas a Dallas, ha individuato come causa biochimica dell'accumulo di colesterolo nel sangue la scarsezza, sulla superficie delle cellule, di recettori specifici che permettono il passaggio del colesterolo dal sangue alle cellule. I due studiosi, le cui ricerche sono state utili per elaborare norme dietetiche e farmaci atti ad abbassare la colesterolemia e quindi il rischio di malattie cardiovascolari, hanno ricevuto nel 1985 il premio Nobel per la medicina.

Media


Non sono presenti media correlati