Questo sito contribuisce alla audience di

Gontard, Karl Philipp von-

architetto tedesco (Mannheim 1731-Breslavia 1791). Studiò a Parigi con J.-F. Blondel;dal 1756 fu professore di architettura e prospettiva nella nuova Accademia di Bayreuth, città in cui lavorò per la corte fino al 1763. Come supervisore delle fabbriche di corte fu quindi attivo per Federico il Grande a Potsdam (Neues Palais, 1765-69; Palazzo di marmo, 1787) e a Berlino (interventi nell'ospedale, nel duomo e nel castello), preannunciando con il suo barocco tardivo, ornato di stucchi brillanti, le esperienze neoclassiche di F. Gilly.

Media


Non sono presenti media correlati