Questo sito contribuisce alla audience di

Gordon, Charles George

generale inglese governatore del Sudan, detto Gordon Pascià (Woolwich 1833-Khartoum 1885). Iniziata la carriera militare in Crimea, fu successivamente in Cina dove contribuì alla repressione della rivolta dei T'ai-p'ing. Al servizio del chedivè d'Egitto dal 1874, si impegnò nel Sudan per allargare e consolidare la sfera d'influenza egiziana; combatté tenacemente la tratta degli schiavi operata soprattutto da elementi arabi. La rivolta mahdista portò alla caduta di Khartoum e alla morte di Gordon dopo dieci mesi di resistenza.

Media


Non sono presenti media correlati