Questo sito contribuisce alla audience di

Gordon

nobile famiglia scozzese discesa da un ceppo anglo-normanno, stabilitasi nel Berwickshire nel sec. XII e sviluppatasi in almeno 157 rami. Fra i suoi membri principali: George, conte di Untly (1514-1562), eletto cancelliere del regno, ebbe seri contrasti con la regina Maria Stuarda e fu considerato fuorilegge. Perse la vita in uno scontro presso Aberdeen con i partigiani della regina. George, marchese di Untly (1562-1636), a capo del Partito cattolico fu per tutta la vita fra i più acerrimi nemici del Partito riformatore. George, duca di Gordon (1770-1836), fondò il corpo dei noti “Gordon Highlanders”, guidandoli in numerose battaglie in Olanda, Irlanda, contro le truppe rivoluzionarie francesi e Napoleone.

Media


Non sono presenti media correlati