Questo sito contribuisce alla audience di

Goujon, Jean

scultore e architetto francese (? ca. 1510-Bologna ca. 1568). Se incerta risulta la sua formazione, chiare sono invece le ascendenze culturali delle sue opere : da un lato lo studio dell'arte classica (al punto da far ipotizzare un suo viaggio giovanile in Italia), con citazioni a volte letterali (Cariatidi, Parigi, Sala delle Guardie al Louvre, 1550), dall'altro l'influsso del manierismo italiano, diffuso in Francia dal centro di Fontainebleau (Fontana delle Ninfe, 1549, Louvre). Scultore del re dal 1546, Goujon lavorò, oltre che al Louvre, al castello di Anet, da cui proviene il levigato bassorilievo della Diana col cervo (ora al Louvre).

Media

Jean Goujon.