Questo sito contribuisce alla audience di

Graebner, Fritz

etnologo tedesco (Berlino 1887-1934). Titolare della cattedra di etnologia a Colonia, fu uno dei più attivi seguaci delle teorie di F. Ratzel sulla diffusione degli elementi culturali e uno dei principali rappresentanti dell'indirizzo storico-culturale. Enunciò i cosiddetti “criteri di relazione”, cioè i rapporti di quantità, qualità e continuità in base ai quali è possibile formulare se è avvenuto o meno un processo di diffusione. Graebner seguì la formulazione della teoria dei cicli culturali nell'analisi tipologica ed etnico-geografica che fece delle culture oceaniche (Kulturkreise und Kulturschichten in Ozeanien, 1905; Cicli e classi culturali in Oceania). Scrisse inoltre Methode der Ethnologie (1911; Metodo dell'etnologia).

Collegamenti