Questo sito contribuisce alla audience di

Grande Muràglia

gigantesca opera muraria, oggi parzialmente distrutta, estendentesi per ca. 6000 km nel Nord della Cina, dalla provincia del Gansu fino a Shanhaiguan, sul golfo di Liaodong. Nei punti in cui è ancora ben conservata si può constatare che la sua altezza varia da 5 a 10 m, mentre il suo spessore raggiunge talora 7 m alla base e 4 alla sommità, su cui passa una via lastricata. Originariamente aveva un posto di guardia ogni 6 km. Iniziata in epoca Qin ed estesa ai limiti attuali sotto gli Han, fu più volte modificata secondo le esigenze. In Cina è anche nota come Bianqiang (muro di frontiera) e Chancheng (le lunghe mura) e Wanli cheng (la muraglia dei diecimila li). Si sviluppa su un percorso irregolare tra montagne e vallate e tocca città importanti come Pechino, Lanzhou, ecc. Nel 1987 la Grande Muraglia cinese è stata dichiarata patrimonio dellʼumanità dellʼUNESCO.

Media


Non sono presenti media correlati