Questo sito contribuisce alla audience di

Gregòrio Barbarigo

santo (Venezia 1625-Padova 1697). Sacerdote nel 1655, a Roma assistette gli appestati (1656). Vescovo di Bergamo nel 1657, nel 1660 fu creato cardinale e trasferito (1664) alla sede di Padova. Rinnovò l'insegnamento nei seminari e istituì scuole. È autore delle Regulae studiorum (1690). Festa il 16 giugno.