Questo sito contribuisce alla audience di

Gregòrio VIII (antipapa)

(al secolo Maurice Bourdin), antipapa (m. Cava de' Tirreni ca. 1136). Monaco cluniacense, vescovo di Coimbra, arcivescovo di Braga, sotto Pasquale II, fu da Enrico V contrapposto a Gelasio II (1118). Dopo aver incoronato Enrico V imperatore, Gregorio VIII riuscì a rimanere in Roma due anni protetto e sostenuto dalle armi imperiali. All'avvento di v II riparò a Sutri (1120), ma gli abitanti di questa città lo consegnarono al papa. Fu relegato nel monastero di Cava de' Tirreni.