Questo sito contribuisce alla audience di

Gricci, Giusèppe

modellatore di porcellane (m. Madrid 1770). Lavorò a Capodimonte dal 1743, dove diede una impronta particolare alla produzione della manifattura partenopea di quel periodo. Fu il geniale artefice del “salottino della regina” di Portici (ora al Museo Nazionale di Capodimonte) e del famoso gruppo della Pietà (Napoli, Museo Duca di Martina). Trasferitosi nel 1759 in Spagna, lavorò presso la manifattura del Buen Retiro.

Media

Giuseppe Gricci.