Questo sito contribuisce alla audience di

Grivas, Gheorghios

generale greco (Trikomi, Cipro, 1898-Limassol 1974). Combatté contro i Tedeschi durante la occupazione nazista; durante la guerra civile si schierò contro i comunisti. Dal 1955 al 1959, con lo pseudonimo Dighenìs, fu capo dell'EOKA e diresse la lotta di liberazione cipriota contro il dominio inglese. Tornato clandestinamente a Cipro nel 1971, fomentò la sedizione contro l'arcivescovo Makários, con l'appoggio della dittatura greca, ridando nuova vita all'EOKA