Questo sito contribuisce alla audience di

Groote, Geert

(Gerardus Magnus), mistico olandese (Deventer 1340-1384). Promotore della Devotio Moderna, dopo avere atteso a studi universitari di teologia, medicina, astronomia e diritto canonico, si convertì nel 1374 (secondo altri nel 1370) a una vita di attivo misticismo e di predicazione del rinnovamento religioso. L'opposizione degli ordini mendicanti gli impedì la predicazione; ritiratosi nella città natale, condusse con una cerchia di amici e discepoli vita comune di meditazione, studio e insegnamento. Subirono la sua influenza i Fratelli della vita comune.

Collegamenti