Questo sito contribuisce alla audience di

Guàrdia Nazionale

complesso dei cittadini in armi per la difesa dei diritti civili e nazionali. Sorse in Francia nel 1789 e fu una delle conquiste della borghesia liberale, che volle opporre una sua forza armata a quelle della corona. Nell'Ottocento la Guardia Nazionale fu una delle principali rivendicazioni dei patrioti liberali; la sua istituzione fu infatti prevista in tutte le costituzioni allora concesse. In Italia la Guardia Nazionale derivò da quella istituita in Piemonte, che era fondata sul censo. Era ordinata in compagnie, battaglioni e legioni. Gli ufficiali fino al grado di capitano venivano eletti dai reparti. Fu abolita nel 1872.