Questo sito contribuisce alla audience di

Guglièlmo, Maéstro-

scultore italiano (sec. XII). Attivo a Pisa, scolpì il grande pulpito della cattedrale (1159-62) che si trova oggi, smembrato in due amboni, in quella di Cagliari, dove fu trasportato quando Giovanni Pisano ne eresse uno nuovo per la cattedrale pisana. Il suo stile rivela influssi provenzali.