Questo sito contribuisce alla audience di

Guglièlmo (duca di Mantova e del Monferrato)

Gonzaga, duca di Mantova e poi del Monferrato (1538-1587). Figlio di Federico II, nel 1550 succedette minorenne al fratello Francesco I e per nove anni rimase sotto la tutela dello zio cardinale Ercole. Riottenne col Trattato di Cateau-Cambrésis il Monferrato, di cui divenne duca nel 1574 e, con l'aiuto della Spagna, domò con feroce repressione Casale (1569) che difendeva la sua autonomia con l'appoggio del duca Emanuele Filiberto. Mecenate e astuto uomo politico, sotto di lui il ducato raggiunse la massima potenza.