Questo sito contribuisce alla audience di

Guglièlmo VII (marchese di Monferrato)

marchese di Monferrato (? 1240-Alessandria 1292). Succedette al padre Bonifacio II nel 1251 sotto la tutela della madre Margherita di Savoia. Sposò Beatrice, figlia di Alfonso X re di Castiglia e dei Romani, e divenne vicario d'Italia per suo suocero. Riuscì ad abbattere in Piemonte la potenza angioina e dal 1275 al 1290 ebbe il controllo della regione e di parte della Lombardia. Costituitasi contro di lui una lega, fu catturato, con un inganno, ad Alessandria e chiuso in una gabbia, dove fu lasciato morire di fame.