Questo sito contribuisce alla audience di

Guiches, Gustave

scrittore francese (Albas, Lot, 1860-Parigi 1935). Fu uno dei firmatari del Manifesto dei cinque contro La Terre di Zola (1887), di cui si condannavano gli eccessi. La sua opera romanzesca, consacrata alla descrizione di vita e ambienti provinciali, non si discosta tuttavia dai principi naturalistici: Céleste Prudhomat (1886), L'ennemi (1887), Un cœur discret (1892), La tueuse (1921), Tout se paie (1928). Per il teatro scrisse le commedie Snob (1897) e Ménage moderne (1901).

Collegamenti