Questo sito contribuisce alla audience di

Guimet, Émile

collezionista e orientalista francese (Lione 1846-Fleurieu-sur-Saône 1918). Appassionato studioso dell'arte e delle religioni orientali, con gli oggetti raccolti nei suoi viaggi formò a Lione un museo (1878) che poi donò allo Stato, curandone il trasferimento a Parigi (1888) e divenendone direttore. Notevolmente ampliato, il Musée Guimet è uno dei più importanti centri di studio delle civiltà orientali.