Questo sito contribuisce alla audience di

Gulden

sm. tedesco Moneta tedesca in oro che imitava il fiorino. Nel sec. XIV fu coniata con gli stessi tipi della moneta fiorentina, successivamente ebbe tipi e pesi diversi secondo i luoghi di emissione. Verso la fine del sec. XV i Gulden si dissero Goldgulden, per distinguerli dai Guldengroschen in argento. Il Gulden fu coniato anche in Danimarca, Svezia, Polonia e Olanda; dal 1923 divenne moneta di Danzica.