Questo sito contribuisce alla audience di

Gyeongsang Settentrionale

provincia (19.022 km²; 2.676.344 ab. nel 1995; capoluogo Daegu) della Corea del Sud, nel settore sudorientale del Paese, affacciata a E al Mar del Giappone. Il territorio, che comprende l'isola di Ulneung, è limitato dai monti Taebaeg e Sobaeg (monte Gaya, 1430 m) ed è attraversato dal fiume Nagdong, che qui riceve gli affluenti Naeseong e Geumho. Agricoltura (riso, orzo, frumento, tabacco, frutta), allevamento, pesca, estrazione di carbone (Mungyeong), rame, piombo e zinco (Uljin), molibdeno e manganese (Bonghwa); le industrie (alimentari, tessili, siderurgiche, meccaniche, elettrotecniche, chimiche, della gomma) sono concentrate nel capoluogo, e a Gimcheon, Andong, Pohang e Sangju. Turismo a Gyeongju. Anche Kyŏngsangbuk; in giapponese, Keisho-hokudo.