Questo sito contribuisce alla audience di

Hōryū-ji

tempio giapponese buddhista edificato nel sec. VII presso Nara e considerato come la più antica architettura lignea pervenuta intatta. Sorto nel 607 secondo i modelli del monastero cinese, andò distrutto in un incendio del 670 e fu ricostruito entro i primi due decenni del sec. VIII, epoca alla quale appartengono i gruppi di scultura nella pagoda e la decorazione pittorica (distrutta in un incendio del 1949) della Sala d'Oro (o Kondō). Il tempio di Hōryū-ji rappresenta, soprattutto negli edifici (pagoda a cinque piani e Kondō) e nelle parti originali (porta centrale e corridoio coperto) lo stile antico dell'architettura giapponese, quale fiorì nel periodo Asuka (552-645).

Media


Non sono presenti media correlati
. Webtrekk 3.2.2, (c) www.webtrekk.com -->