Questo sito contribuisce alla audience di

Haecht (o Verhaecht o Verhaeght), Tobias

pittore fiammingo (Anversa 1561-1631). Soggiornò a lungo in Italia, dove fu protetto dal granduca di Toscana. Dipinse paesaggi con figure di stile “italiano” (Avventura di caccia di Massimiliano I, Bruxelles, Musées Royaux des Beaux-Arts). Iscritto alla gilda di Anversa dal 1591, partecipò nel 1594 alla decorazione della città in occasione dell'ingresso dell'arciduca Ernesto d'Austria.

Collegamenti