Questo sito contribuisce alla audience di

Hall, sir Peter

attore e regista teatrale inglese (Bury Saint Edmunds, Suffolk, 1930). Affermatosi negli anni 1955 e 1956 all'Arts Theatre Club di Londra con allestimenti di opere di Giraudoux, García Lorca, Betti, Anouilh e Beckett, nel 1961 ha assunto la direzione della Royal Shakespeare Company, presentandovi, tra l'altro, i due spettacoli della Guerra delle due rose dall'Enrico VI e l'Amleto di Shakespeare. Ha disegnato i costumi per Romeo e Giulietta (all'Old Vic, 1960, regia di F. Zeffirelli). Nel 1973 ha assunto la direzione del National Theatre e nel 1983 la direzione artistica del Festival di Glyndebourne. Una delle prime regie curate negli Stati Uniti da Hall è stata quella di Quattro babbuini che adorano il sole, commedia ambientata in Sicilia dal commediografo statunitense John Guare, andata in scena nel 1992. Hall è divenuto molto popolare negli USA per aver portato da Londra a Broadway alcuni fra i suoi maggiori successi, come il Mercante di Venezia con Dustin Hoffman. Insignito dalla regina Elisabetta II del titolo di baronetto per meriti culturali, Hall ha poi firmato nel 1993 i costumi del Simon Boccanegra di Giuseppe Verdi. Per la televisione ha realizzato la regia dell'episodio dedicato a Giacobbe della Bibbia prodotta dalla Lux Vide per la RAI. Nel 1996 ha allestito il Fidelio di Beethoven per la Royal Opera House.

Media


Non sono presenti media correlati