Questo sito contribuisce alla audience di

Hanotaux, Gabriel

uomo politico e storico francese (Beaurevoir 1835-Parigi 1944). Funzionario del Ministero degli Esteri, poi deputato (1886-89) e infine ministro degli Esteri nei gabinetti Bourgeois (1895-96) e Méline (1896-98). Accademico di Francia dal 1897. Tra le sue maggiori opere si ricordano: Histoire du Cardinal de Richelieu (1896-1947; 6 vol.), Histoire de la France contemporaine, 1871-1900 (1903-08; 4 vol.), La France en 1614 (1913), e, con A. Martineau, Histoire des colonies françaises et de l'expansion de la France dans le monde (1929-30; 6 vol.). Diresse inoltre l'Histoire de la nation française (1920-29; 15 vol.).

Collegamenti