Questo sito contribuisce alla audience di

Hatoyama, Ichirō

uomo politico giapponese (Tōkyō 1883-1959). Nel 1945 fu tra i fondatori del Partito Liberale Giapponese. Epurato nel 1947, tornò alla vita politica in seguito alle elezioni del 1952, ottenendo un seggio alla Dieta. Dopo aver formato (1954) un nuovo partito (Partito Democratico Giapponese) divenne primo ministro (1954-56) e dal 1955 fu il leader del Partito Liberal-democratico (nato dalla fusione tra il suo partito e il Partito Liberale). Una delle sue più importanti realizzazioni fu, nel 1956, la normalizzazione delle relazioni diplomatiche con l'URSS, che pose ufficialmente fine allo stato di guerra tra i due Paesi.

Media


Non sono presenti media correlati