Questo sito contribuisce alla audience di

Hauer, Joseph Mathias

compositore e teorico musicale austriaco (Wiener-Neustadt 1883-Vienna 1959). Autodidatta, elaborò indipendentemente da Schönberg una teoria compositiva fondata sulla parità dei dodici suoni, e quindi affine alla dodecafonia, che applicò a un migliaio di composizioni strumentali (da lui denominate Zwölftonspiele). Scrisse anche altra musica strumentale e da camera.

Media


Non sono presenti media correlati