Questo sito contribuisce alla audience di

Hauterive, Alexandre-Maurice Blanc de Lanautte, cónte di-

uomo politico francese (Apres-les-Corps, Hautes-Alpes, 1754-Parigi 1830). Console a New York, fu destituito dal governo rivoluzionario; riacquistò favore con Napoleone e nel 1807 fu nominato direttore degli archivi. Caduto in disgrazia durante i Cento giorni, riprese le sue funzioni con la Restaurazione. Per i suoi saggi di egittologia fu nominato accademico di Francia (1829).

Media


Non sono presenti media correlati