Questo sito contribuisce alla audience di

Heilmann, Luigi

linguista italiano (Portalbera, Pavia, 1911-Bologna 1988). Formatosi alla scuola storica e geolinguistica di G. Bottiglioni, è stato docente di glottologia all'Università di Bologna, dedicandosi prevalentemente agli studi di linguistica comparata (Camitico-semitico e indeuropeo. Teorie e orientamenti, 1949; La parlata di Moena nei suoi rapporti con Fiemme e Fassa, 1955; Grammatica storica della lingua greca, 1963). Tra i precursori dello strutturalismo in Italia (Orientamenti strutturali nell'indagine linguistica, 1955), ha sviluppato con equilibrio questa metodologia critica in lucidi saggi esemplificativi, come La linguistica: aspetti e problemi (1975), La lingua italiana. Segni, funzioni, strutture (1981), Linguaggio, lingue, culture (1983).

Media


Non sono presenti media correlati