Questo sito contribuisce alla audience di

Hellström, Gustaf

scrittore svedese (Cristiania 1882-Stoccolma 1953). Fu per molti anni corrispondente dall'estero del quotidiano Dagens Nyheter. A questo periodo risalgono la raccolta di novelle Cocchieri (1910) e il romanzo Una lettera di raccomandazione (1920), che risentono della narrativa realistica inglese. La più nota delle sue opere è considerata Al passamantaio Lekholm viene un'idea (1927), la storia di una famiglia svedese attraverso l'evoluzione di un secolo.