Questo sito contribuisce alla audience di

Hempel, Carl Gustav

filosofo tedesco (Oranienburg 1905-Princeton Township, New Jersey 1997)). Dopo aver studiato fisica e filosofia a Heidelberg, Berlino e Vienna, e aver partecipato all'attività del Circolo di Berlino, nel 1934, con l'avvento del nazismo, emigrò negli Stati Uniti. Esponente autorevole dell'empirismo logico, Hempel, a partire da La formazione dei concetti e delle teorie nella scienza empirica (1952, trad. it. 1961), dà sviluppo a una più larga teoria della spiegazione scientifica e del suo linguaggio, criticando un'impostazione puramente empiristica. Altre opere: Aspetti della spiegazione scientifica e altri saggi di filosofia della scienza (1965, trad. it. 1986) e Filosofia delle scienze naturali (1966, trad. it. 1968). Nel 1989 è stata pubblicata la traduzione di Oltre il positivismo logico: saggi e ricordi mentre, nel 1992, Il Circolo di Vienna: ricordi e riflessioni.