Questo sito contribuisce alla audience di

Henryson o Henderson, Robert

poeta scozzese (ca. 1425-ca. 1506). Laureato, maestro di scuola e notaio a Dunfermline, è, tra i cosiddetti “chauceriani di Scozia”, quello più vicino al maestro, come è testimoniato dal Testament of Cresseid, pubblicato nel 1593, completamento, con intenti edificanti, del Troylus and Cryseide di Chaucer. Notevoli sono le 13 Morall Fabillis of Esope the Phrygian, che si segnalano, oltre che per la non comune attenzione rivolta alla forma poetica, per la fresca vivacità narrativa e per il bonario, e talora anche macabro, umorismo di marca prettamente scozzese. Suoi sono anche la prima pastorale scritta in inglese, Robene and Makyne, e un volumetto di burleschi consigli medici (Sum Practyses of Medicine).

Collegamenti