Questo sito contribuisce alla audience di

Herrera, José Joaquín

generale e uomo politico messicano (Jalapa 1792-Mexico 1854). Dopo la caduta di A. Iturbide, del quale era stato oppositore, fu ministro della Guerra (1823-24 e 1833-34). Presidente del Consiglio di Stato (1844), alla caduta di Lòpez de Santa Anna occupò provvisoriamente la presidenza della Repubblica (1845). Dovette affrontare la secessione del Texas; fu deposto per il suo atteggiamento pacifista nei confronti degli USA e combatté poi a fianco di Santa Anna durante il conflitto contro i Nordamericani. Alla fine della guerra fu nuovamente portato alla presidenza (1848-51).