Questo sito contribuisce alla audience di

Herschel, John Frederick William

astronomo britannico di origine tedesca (Slough 1792-Collingwood, Kent, 1871). Figlio di Friedrich Wilhelm, estese alle regioni australi l'osservazione di stelle doppie e oggetti nebulari. Partito nel 1834 per il Capo di Buona Speranza, vi si trattenne per cinque anni; al ritorno in Inghilterra rielaborò i dati d'osservazione e nel 1847 pubblicò un Catalogo di notevole completezza e precisione. Si occupò anche, tra i primi, di fotografia: nel 1839 scoperse, contemporaneamente a W. H. Fox Talbot, la tecnica della carta sensibile; a lui è dovuta la terminologia fotografica oggi in uso "Per approfondire vedi Gedea Astronomia vol. 1 pp 28-29, 148; vol. 2 pp 146-151" "Per approfondire vedi Gedea Astronomia vol. 1 pp 28-29, 148; vol. 2 pp 146-151" .