Questo sito contribuisce alla audience di

Hidalgo y Costilla, Miguel

patriota messicano (Coralejo 1753-Chihuahua 1811). Parroco della cittadina di Dolores, prese le difese degli indigeni tentando di migliorarne le condizioni di vita. Partecipò a una cospirazione contro gli Spagnoli e, scoperto, diede il via all'insurrezione, con un proclama noto come il grito de Dolores (16 settembre 1810). Capo indiscusso dell'esercito ribelle, aveva dato inizio a una serie di riforme, tra cui l'abolizione della schiavitù, che gli procurarono larghissimo seguito, ma dopo le prime vittorie la sua inesperienza lo portò alla disfatta. Arrestato e giudicato dagli Spagnoli, fu scomunicato e condannato a morte.

Media


Non sono presenti media correlati