Questo sito contribuisce alla audience di

Hill, George Roy

regista cinematografico statunitense (Minneapolis, Minnesota, 1926-New York 2002). Dopo una rilevante attività (anche come attore e autore) televisiva e teatrale, esordì per lo schermo con la commedia Rodaggio matrimoniale (1962), cui fece seguire Il mondo privato di Henry Orient (1964) e Hawaii (1966). Nel 1969 realizzò un notevole western, Butch Cassidy, e nel 1971 il suo film più personale, Mattatoio 5. Seguì La stangata, che vinse nel 1974 sette premi Oscar. Tra i titoli successivi: Colpo secco (1977) e La tamburina (1985), da un romanzo di spionaggio di Le Carré.

Media


Non sono presenti media correlati