Questo sito contribuisce alla audience di

Hilliard, Nicholas

miniatore e orafo inglese (Exeter ca. 1547-Londra 1619). Attivo per la corte inglese, presso la quale ottenne una posizione di grande prestigio, lavorò anche per Elisabetta I (di cui eseguì il secondo grande sigillo) e poi per Giacomo I. Eccelse soprattutto nei ritratti in miniatura, ispirandosi alla ritrattistica di Holbein il Giovane e alla pittura di corte di F. Clouet e distinguendosi per la sicurezza del tratto e la delicatezza dei colori (Giovane in un roseto, Londra, Victoria and Albert Museum; Il conte di Somerset, Londra, National Portrait Gallery). Gli è attribuito anche un trattato sull'arte della miniatura (The Art of Limning).

Media


Non sono presenti media correlati