Questo sito contribuisce alla audience di

Hirsch, Robert

attore drammatico e cinematografico francese (L'Isle Adam, Val d'Oise, 1927). Dotato di grande estro e virtuosismo, ha trionfato alla Comédie-Française (1948-76) come interprete di maschere molieriane (Scapin, Tartufo) e marivaudesche e di figure di vaudeville, stimolando la critica a fare riferimento a Chaplin. Ma alte lodi hanno suscitato pure certe sue interpretazioni drammatiche e tragiche, tra le quali ricordiamo Nerone (1961), in Britannicus di Racine, e Raskolnikov (1963), in Crime et châtiment di G. Arout da Dostoevskij. Ha recitato anche per il cinema (Le armi segrete del generale Fiascone, 1966, di M. Deville; L'uomo che uccideva a sangue freddo 1973, di A. Jessua; Mon homme, 1995; Une affaire privée, 2002) e la televisione.

Media


Non sono presenti media correlati