Questo sito contribuisce alla audience di

Hlinka, Andrej

uomo politico slovacco (Černová, presso Ružomberok, 1864-Ružomberok 1938). Prete cattolico, nel 1913 fondò il Partito Popolare Slovacco. Sostenne il programma dell'autonomia della Slovacchia e difese gli interessi della frangia reazionaria della borghesia slovacca e del clero cattolico. Nel 1938 si schierò dalla parte dei nazisti contro i Cechi. Alla sua politica si ispirò monsignor J. Tiso dopo la fondazione dello Stato indipendente della Slovacchia (1939).

Media


Non sono presenti media correlati