Questo sito contribuisce alla audience di

Hofmann von Hofmannswaldau, Christian von-

scrittore tedesco (Breslavia 1617-1679). Viaggiò in Francia, Italia, Inghilterra, acquisendo conoscenza delle letterature di questi Paesi, in particolare dell'italiana. La sua brillante carriera politica lo portò diverse volte alla corte di Vienna. Già dai suoi contemporanei Hofmann von Hofmannswaldau fu considerato il capo della seconda scuola slesiana, mediatore del marinismo in Germania e traduttore del Pastor fido (1678). L'erotismo degli Heldenbriefe (postumi, 1680; Eroidi), di stampo ovidiano, sensuale e ridondante, rivela, nell'aspro contrasto con l'angoscia calvinista dei suoi canti religiosi, la conflittualità permanente e il sostanziale confessionalismo dell'età barocca in Germania.

Media


Non sono presenti media correlati