Questo sito contribuisce alla audience di

Holl, Elias

architetto tedesco (Augusta 1573-1646). Attivo ad Augusta dal 1596, dopo un viaggio di studio a Venezia (1600-01) fu nominato primo architetto del comune di quella città (1602). Esponente del tardo Rinascimento tedesco, ne fornì una personale interpretazione ispirandosi a modelli palladiani,come è testimoniato dalle sue opere e soprattutto dalla più nota, il municipio di Augusta (1615-20). Altre realizzazioni, il Bäcker-Zunfthaus (1602) ispirato al veneziano Convento della Carità del Palladio, e il Barfüsser-Brücke (1611) ispirato al ponte di Rialto.

Media


Non sono presenti media correlati