Questo sito contribuisce alla audience di

Homoki-Nagy, István

documentarista cinematografico ungherese (1914-1979). Direttore dell'Istituto fotografico di scienze naturali, specializzato in film sugli animali (Tra i canneti del Piccolo Balaton, Nella foresta dei falchi azzurri), realizzò con paziente lavoro un classico del genere, La vita dei grandi stagni, lungometraggio a colori premiato nel 1952 al Festival di Karlovy Vary.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti