Questo sito contribuisce alla audience di

Hostos, Eugenio María

scrittore e saggista portoricano (Mayaguez 1839-Santo Domingo 1903). Figlio di spagnoli ed educato in Spagna, dedicò la vita e tutta l'opera letteraria a divulgare l'idea dell'autonomia e dell'indipendenza delle Antille dal dominio spagnolo. Da questa posizione non si scostò neppure nel suo romanzo più noto, La peregrinación de Bayoán (1863), dove il pretesto narrativo dell'autobiografia rappresenta solo la cornice esteriore della sua dottrina politico-sociologica. Le sue opere complete, pubblicate in 20 volumi nel 1939, comprendono, tra l'altro, La cuna de América, Moral social, Crítica, il Diario e saggi su vari argomenti.

Media


Non sono presenti media correlati