Questo sito contribuisce alla audience di

Howard, Robert Erwin

scrittore statunitense (Peaster 1906-Cross Plains 1936). È divenuto familiare al grande pubblico soltanto quando il suo più originale personaggio, Conan il Barbaro, è diventato prima un fumetto (1970) e poi un film (1982). Iniziò a scrivere a 15 anni e il suo primo racconto apparve sulla rivista Weird Tales nel 1925. Creò innumerevoli personaggi avventurosi, tra cui lo spadaccino settecentesco Solomon Kane, il re atlantideo Kull, il guerriero pitto Bran Mak Morn, ma anche pirati, pugili e cowboy. Il cimmero Conan, che da ladro diventa re di Aquilonia, apparve nel 1932. Howard, afflitto da gravi problemi fisici e psichici, si suicidò dopo la morte della madre. Postumo fu pubblicato il romanzo di fantascienza Almuric (1939). Molti suoi abbozzi e frammenti sono stati completati da altri scrittori (L. S. De Camp, L. Carter, K. E. Wagner), a riprova del loro carattere avvincente e sempre appassionante.

Media


Non sono presenti media correlati