Questo sito contribuisce alla audience di

Humanae vitae

enciclica di papa Paolo VI, pubblicata nel 1968: tratta il problema della propagazione della vita umana e si sofferma in particolare sulla regolamentazione delle nascite, per la quale ribadisce la dottrina tradizionale della Chiesa cattolica, ammettendo l'uso del matrimonio nei periodi d'infecondità della donna, ma chiudendo ogni possibilità all'aborto, alla sterilizzazione e ad azioni che possano, in qualsiasi modo, impedire la fecondazione.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti