Questo sito contribuisce alla audience di

Humanité, L'-

(L'umanità), quotidiano del mattino edito a Parigi quale organo di informazione del Partito Comunista Francese. Fondato il 7 aprile 1904, come portavoce del Partito Socialista Unificato, da J. Jaurès, che ne fu anche il direttore fino alla sua morte (1914), nel 1918 passò sotto la direzione di G. M. Cachin, che, dopo la scissione tra i socialisti al Congresso di Tours nel 1920 e la costituzione del PCF, diede al giornale la veste e l'indirizzo politico che contraddistingue la sua linea editoriale. Costretto alla clandestinità dal 1939, riapparve il 21 agosto 1944 sempre sotto la guida di Cachin, che ne conservò la direzione fino alla morte (1958).

Media


Non sono presenti media correlati