Questo sito contribuisce alla audience di

IAP

sigla dell'Istituto dell'Autodisciplina Pubblicitaria. È stato istituito nel 1966 a Milano, dove ha sede, su iniziativa delle categorie pubblicitarie. All'atto della fondazione è stato emanato anche un codice di autodisciplina pubblicitaria, che stabilisce le norme di funzionamento con speciale riguardo all'influenza sul consumatore. Tale codice consta di una serie di articoli, il primo dei quali dichiara come principio fondamentale la correttezza, veridicità e onestà dell'informazione pubblicitaria. Sull'applicazione degli articoli si pronuncia un giurì, composto da magistrati, docenti ed esperti, che sorveglia in particolare la lealtà dei messaggi promozionali. In caso di violazione del codice, il giurì può disporre la sospensione delle campagne pubblicitarie.

Media


Non sono presenti media correlati