Questo sito contribuisce alla audience di

ICI (economia)

sigla dell'Imposta Comunale sugli Immobili istituita con il decreto legislativo del 30 dicembre 1992, n. 504. È un'imposta dovuta dalle persone fisiche proprietarie di fabbricati, di aree fabbricabili e di terreni agricoli che si trovano nel territorio italiano indipendentemente dall'uso cui tali beni sono destinati. La base imponibile dell'ICI è costituita dal valore dei fabbricati, delle aree fabbricabili e dei terreni agricoli. L'aliquota dell'ICI è determinata ogni anno, entro il 31 dicembre, salvo proroghe, dalla giunta comunale e nei limiti dei valori previsti dall'ordinamento statale. L'ICI sostituisce la preesistente INVIM.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti