Questo sito contribuisce alla audience di

ISPI

sigla dell'Istituto per gli Studi di Politica Internazionale, ente culturale di carattere internazionale, con sede a Milano, fondato nel 1934 da A. Pirelli. È un'associazione di diritto privato, elevata a ente morale nel 1972, operante sotto la vigilanza del Ministero degli Affari Esteri e, per la gestione, sotto il controllo del Ministero dell'Economia e delle Finanze e della Corte dei Conti. Scopo dell'ISPI è quello di divulgare la conoscenza della politica internazionale, attraverso corsi di specializzazione, conferenze e altri validi mezzi. Ha pubblicazioni regolari: la rivista Relazioni Internazionali (dal 1935) e le collane "Quaderni" e "Ricerche e Rassegne". Possiede una biblioteca di ca. cinquantamila volumi e una fornitissima emeroteca.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti